Roma il 21 maggio 2013

Programma della giornata
h. 8,30 Registrazione dei partecipanti e Welcome Coffee

h. 9,20 Benvenuto e Apertura dei lavori
D.ssa Francesca Mariani, Responsabile rivista Ambiente & Sicurezza sul Lavoro

h. 9,30 – 12,00 TAVOLA ROTONDA - PREVENZIONE E CONTROLLI, LE SFIDE PER LA SICUREZZA
Coordinatore: Dott. Antonio Troise, Giornalista

Intervengono:
Avv. Lorenzo Fantini, Ministero del Lavoro - Direzione Generale delle Relazioni Industriali e dei Rapporti di Lavoro
Ing. Ester Rotoli, Direttore Centrale Prevenzione, INAIL
Avv. Fabio Pontrandolfi, Dirigente Area Relazioni Industriali, Sicurezza e Affari Sociali di Confindustria
Ing. Simone Cencetti, Head of Environment, Health and Safety, Manufacturing EMEA Vehicle and Global Coordination, FIAT
D.ssa Cinzia Frascheri, Responsabile nazionale salute e sicurezza – CISL
Dott. Alberto Spasciani, Presidente Sezione Safety di Assosistema - Confindustria

h. 13,10 Pranzo di lavoro

h. 15,15 – 17,30 SESSIONI DI APPROFONDIMENTO
Coordinatore: D.ssa Silvia Vescuso, Direttore Istituto Informa

Obiettivo Prevenzione: Organizzazione aziendale, Formazione e Protezione
h. 15,30 Dall'obbligo di condivisione alla condivisione dell'obbligo
Dott. Stefano Massera, Consulente sicurezza sul lavoro, CONTARP INAIL

h. 15,45 Dispositivi di protezione individuale... e non
Dott.ssa Patrizia Ferri, Segretario Generale Assosistema - Confindustria

Vigilanza e responsabilità penali dei protagonisti della Sicurezza
h. 16,00 Criteri interpretativi e direttivi per gli Organi di Vigilanza
Ing. Giuseppe Piegari, Direzione Generale per l’Attività Ispettiva, Ministero del Lavoro

h. 16,15 RSPP come garante della sicurezza nella più recente giurisprudenza della Corte di Cassazione
Prof. Raffaele Guariniello, Coordinatore del gruppo Salute e Sicurezza presso la Procura della Repubblica di Torino

h. 17,00 Quesiti e dibattito

h. 17,30 Chiusura dei lavori