SAFETY EXPO 2017

Forum di Prevenzione Incendi al Safety Expo: ecco le novità per il professionista antincendio

05/07/2016
Organizzati dalla rivista Antincendio, in collaborazione con il Dipartimento dei Vigili del Fuoco del Soccorso Pubblico e della Difesa Civile e con la Commissione Speciale Permanente per la Sicurezza del Patrimonio Culturale, si terranno all'interno del Safety Expo quattro sessioni istituzionali per fare il punto sulle procedure che il professionista antincendi deve conoscere e rispettare per essere in linea con la nuova normativa di prevenzione incendi.
Il filo conduttore lungo il quale ci muoveremo quest'anno è Il Percorso aureo del Professionista antincendio. Come il corso di formazione per il professionista antincendio è articolato in tredici moduli formativi, così il Forum di Prevenzione Incendi si sviluppa in altrettante riflessioni tematiche che analizzeremo con esempi dal taglio applicativo e progettuale, con particolare attenzione alle novità tecniche o procedurali.

Nelle quattro sessioni si parlerà di:
Il "Codice": le ricadute sull'attività del professionista antincendio
- Obiettivi, direttive, legislazione e regole tecniche di prevenzione incendi
- Tecnologia di materiali e strutture e altre misure protezione passiva
- Tecnologia di sistemi e impianti di protezione attiva
Coordina: Ing. Dante Pellicano, Direttore regionale Vigili del fuoco Lombardia

Il "Codice": il nuovo approccio progettuale
- La valutazione del rischio incendio e la gestione della sicurezza antincendio (casi reali)
- L'approccio ingegneristico e il sistema di gestione della sicurezza antincendio (programmi di simulazione)
- Sicurezza, qualità e costi
Coordina: Ing. Cosimo Pulito, Direttore Centrale Prevenzione e Sicurezza Tecnica - VV.F

La progettazione: dagli edifici storici all'archeologia industriale
- Procedure di prevenzione incendi (linea guida edifici storici)
- Valutazione del rischio incendio e gestione della sicurezza antincendio (strutture sanitarie)
- La progettazione in mancanza di regole tecniche (esempi progettuali)
- La progettazione in presenza di regole tecniche (esempi progettuali)
Coordina: Prefetto Fabio Carapezza Guttuso, MIBACT

Esempi applicativi di progettazione e gestione
- Attività a rischio di incidente rilevante (dal D.Lgs. 334/99 al D. Lgs. 105/2015)
- La progettazione in presenza di regole tecniche (esempi progettuali)
- La progettazione in mancanza di regole tecniche (esempi progettuali)
- Visita virtuale presso un'attività soggetta
Coordina: Ing. Fabio Dattilo, Direttore Interregionale VV.F. Veneto e Trentino Alto Adige

Segui il programma degli incontri del Safety Expo

Registrati gratuitamente alla manifestazione