SAFETY EXPO 2017

Con esempi applicativi di progettazione e gestione si conclude il percorso aureo della sicurezza antincendio

23/12/2016
Il "percorso aureo della sicurezza antincendio" al Safety Expo si è concluso con la quarta sessione del Forum di Prevenzione Incendi coordinata dall'ingegner Fabio Dattilo , Direttore Regionale dei Vigili del Fuoco del Veneto e del Trentino Alto Adige. Argomento della sessione i diversi esempi applicativi di progettazione e gestione antincendio.

I lavori della sessione sono stati introdotti dall'ing. Silvano Barberi , Comandante Provinciale VVF Milano, che ha parlato degli insegnamenti nella gestione della sicurezza antincendio a partire dal 334/99 fino ad arrivare al 105/2015.

In tema di progettazione in presenza di regole tecniche è intervenuto l'ing. Michele De Vincentis , Comandante Provinciale VVF Verona, che ha parlato della nuova RTV autorimesse che, redatta seguendo il filone del Codice di Prevenzione Incendi (DM 03/08/2015), è quindi libera da tutti i vincoli geometrici/gestionali, presenti nella regola prescrittiva, non derivanti da valutazioni strettamente pertinenti la Prevenzione Incendi, che richiedevano il frequente ricorso all’istituto della “deroga”.

Sempre in tema è intervenuta Maria Francesca Conti , del Comando Provinciale VVF Imperia, che ha parlato dell'applicazione della RTV per gli uffici con oltre 300 persone presenti. La Regola Tecnica Verticale Uffici rende possibile la progettazione antincendio proponendo soluzioni tecniche conformi, precostituite e validate, ma anche la possibilità di progettare soluzioni alternative, quando le norme prescrittive, restrittive e poco flessibili, diventano un limite rispetto alle occorrenze progettuali.

Ultima testimonianza di progettazione in presenza di regole tecniche è stata quella di Roberto Lala , Comando Provinciale VVF Lecce, che ha introdotto la RTV per gli alberghi che può essere applicata, in alternativa al DM 9 aprile 1994 e DM 14 luglio 2015, alle attività turistico-alberghiere. In particolare è intervenuto illustrando soluzioni progettuali ottenute applicando, sia la normativa tradizionale sia il nuovo codice di prevenzioni incendi, ad un caso reale per illustrare il confronto tra i due diversi approcci.

Ma durante questa ultima sessione del Forum di Prevenzione Incendi si parlato anche di progettazione in mancanza di regole tecniche con l'ing Fabrizio Piccinini , Comandante Provinciale VVF Bergamo, che ha parlato di una nuova attività del DPR 151/2011: le demolizioni di autoveicoli

Il pomeriggio si è concluso con l'intervento dell'ingegner Giuseppe Amaro , esperto in Fire Safety Engineering and Safety Management che, attraverso una visita virtuale presso un’attività soggetta, ha mostrato l'impiego più evoluto degli strumenti di modellazione tridimensionale nel settore della Fire Engineering .